Cecilia Martino

Libri, Poesia

& Scrittura Creativa

Non serve fare cose straordinarie, 

ma rendere straordinario tutto ciò che si fa"
 

(C.M.)
 

Libri

illogicamente.jpg
MDD_Cope.png
 
LessicoFamigliare.jpg
varanasi.jpg
ComunitaMediatiche.jpg

Bio

C_bio.jpg

Scrittrice, giornalista e insegnante di Yoga, Cecilia Martino nasce a Roma sotto la costellazione della Vergine.

Si laurea prima in Lettere e, successivamente, in Filosofia con una tesi dal titolo: "Poesia. Immagini dialettiche. La ricerca linguistica dell’indicibile". Approfondisce nel tempo i temi della comunicazione creativa, mitopoietica e della mistica orientale e occidentale.

 

Ha pubblicato vari saggi a tematica comunicazione, linguaggi e media per poi tornare al suo primo grande amore, la Poesia.

A Settembre 2016 consegue il Diploma per Insegnanti Yoga rilasciato dalla Scuola Yoga Shanti Vidya SVYASA (Swami Vivekananda Yoga Anusandhana Samsthana).

Dal 2017 sta approfondendo un percorso di Yoga del Kashmir non-duale (advaita) secondo l’insegnamento di Jean Klein e di Mindfulness con protocollo MBSR (Mindfulness-Based Stress Reduction), un programma scientifico, sviluppato nell'ambito della medicina mente-corpo dal Dr. Jon Kabat-Zinn alla fine degli anni 70’ presso la Clinica Universitaria del Massachusetts (USA).

Tra le pubblicazioni  più recenti (2018), la nuova edizione di "IllogicaMente",  l'inedito "Il mestiere del dare" 10 anni di Visione poetica (2007-2017) e l'eBook "Un qualsiasi giorno a Varanasi".

Attualmente vive nelle Marche, cullata dall’eco del Colle dell’Infinito di Recanati, poeta a tempo pieno con un unico slancio: ricordare la bellezza della parola viva, dell’anima dentro il linguaggio quotidiano, della poesia non come mestiere letterario ma come un mestiere del dare.

 
 
 

Incontri ed Eventi

Cosa rende speciale un incontro? L’incontro è sempre una relazione che si tesse con le trame invisibili dell'anima.


Per Cecilia Martino, dialogare con qualcuno - che sia un personaggio famoso, un lettore delle sue poesie, un viaggiatore solitario o una qualsiasi persona che vive nell'anonimato la sua quotidianità - vuol dire porsi in una relazione d’anima, irripetibile, unica e speciale. 

Consapevole che immagini e parole, fotografie e resoconti possono solo marginalmente tradurre quanto si sperimenta vivendo l’esperienza diretta, Cecilia affida da sempre al registro poetico l’ultima audacia possibile: quella di rendere un viaggio personale una catarsi universale dove il mistero rimane tale, senza pretesa di risolverlo.  

Corrispondenze, analogie, metafore, voli pindarici, rimandi mitopoietici - che contraddistinguono il registro stilistico di Cecilia Martino - sono l’inevitabile richiamo a tale poeticità naturale della vita: un dialogo ininterrotto con l’aspetto invisibile delle cose. 


Questa sezione del sito raccoglie sia interviste vere e proprie, sia visioni scaturite dall'incontro metaforico con personaggi che in vari modi entrano nell'ispirazione dell’Autrice con l’urgente grazia di una chiamata a cui rispondere: scrittori, cantanti, artisti o gente comune. Sia gli eventi a cui Cecilia partecipa per dare testimonianza della sua visione poetica.


In ultimo, il Grande Incontro per Cecilia Martino è sempre quello con la Poiesis che non è un mestiere letterario, ma un fare anima.

 

Contatti

Potete contattare direttamente Cecilia via Mail o Skype:

ilmestieredeldare@gmail.com | 

Skype: cecilia_martino

Iscriviti e resta aggiornato su tutte le News di Cecilia Martino.

Follow me:

  • White Facebook Icon
  • White Twitter Icon
  • Instagram - Bianco Circle
  • Bianco Icona TripAdvisor
  • White LinkedIn Icon
  • YouTube - Bianco Circle

I contenuti presenti sul sito "www.ceciliamartino.it" non possono essere copiati, riprodotti, pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'Autrice stessa. È vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma. E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall'Autrice.

Copyright © 2006 - 2018 CECILIA MARTINO. All rights reserved